home appartamento dove ci troviamo le tariffe iscriviti alla mailinglist promuovi soleluna la padrona di casa indirizzi utili il progetto di solidarietà strutture amiche link vienici a trovare su Facebook!!! il sito di Arciragazzi Palermo

 



E' giusto cominciare con le presentazioni ...
Il mio nome è Patrizia,. Sono una rag...azza di ....anta anni....Sono nata a Trento dove ho vissuto fino all’età di 5 anni. I miei genitori erano meridionali e dopo la pensione, hanno deciso di ritornare al Sud...

Quando sono arrivata a Palermo non capivo nulla! La lingua era sconosciuta! L'impatto con la scuola è stato alquanto traumatico...Sono comunque sopravvissuta...Ho frequentato le scuole, ho preso qualche pausa di riflessione e, finalmente, sono arrivata al diploma di insegnante della scuola primaria.

E adesso arrivano i problemi…la disoccupazione al Sud è forte. Non mi sono comunque persa di coraggio. Un giorno, per caso, sono entrata a far parte dell'Associazione Arciragazzi di Palermo. Ho intrapreso un percorso di volontariato che mi portato ad una crescita personale ed anche professionale. E' infatti in associazione che ho sperimentato le mie capacità. .

Penso che una buona fetta del mio essere oggi, lo devo soprattutto allo stare in Arciragazzi. Ho imparato anche a desiderare. Secondo la Pedagogia del Desiderio sostenuta da Cesare La Rocca....
Ho partecipato al progetto "Dal Gioco al lavoro" che mi ha fatto maturare la voglia ed il desiderio di investire sul mio futuro con la realizzazione di un'impresa. E' nata così la Cooperativa Punto Esclamativo della quale sono socia fondatrice e presidente per i primi 3 anni. Abbiamo realizzato la comunità alloggio"Il Cerchio Magico" con bambini da 0 a 5 anni, affidati attraverso decreto del Tribunale dei Minorenni di Palermo. Qui ho lavorato per otto anni come educatrice

Intanto un desiderio continua ad affiorare nella mia mente. Ho sempre desiderato realizzare una casa che abbia la capacità di ospitare persone, creare opportunità di scambio, di confronto culturale. Tanti i dubbi, tanti ripensamenti, le perplessità. Passano gli anni e il sogno rimane impolverato dentro un cassetto. Un giorno, quasi per caso, il desiderio che il tempo aveva assopito, esce allo scoperto. Se ne parla, se ne discute. Si comincia a riassaporare l'idea. Incoraggiata sotto tutti i punti di vista, è bastato poco tempo… SoleLuna diventa una realtà!

Il 6 giugno 2004 inauguriamo SoleLuna il Bed and Breakfast della Solidarietà.

Oggi sono molto contenta di questa esperienza vissuta. Tutto è andato per come lo avevo previsto e pensato. Ho conosciuto e continuo a conoscere, tantissime persone. Italiani e stranieri. Giovani e meno giovani. Tutti lasciano il segno della loro presenza. Con alcuni siamo diventati amici continuando a frequentarci ed a scriverci assiduamente. Qualcuno, in particolare, ha anche sposato il progetto di solidarietà dell’Arciragazzi. Con grande condivisione ha sostenuto l’idea sottoscrivendo somme all’associazione e coinvolgendo altri nel percorso.

Tutto questo non fa altro che rinnovare il mio entusiasmo nel portare avanti questa bella esperienza. In cantiere c’è sempre qualche altra cosa. Chissà se un giorno potrò continuare questa mia storia…

La collaborazione dell'Arciragazzi si concretizza in:
- condivisione del progetto e riconoscimento dell'idea
- sostegno emotivo ed economico
- collaborazione e partecipazione nella realizzazione del Bed & Breakfast
- collaborazione nella gestione (servizi extra gestiti dai giovani)
- sconti e riduzioni per i soci
- partecipazione ad azioni di solidarietà
- Contribuire economicamente partecipando alla realizzazione di un progetto di solidarietà;

 

Soleluna B&B - Palermo - Condizioni d'Uso - Dichiarazione per la Privacy
WebMaster: Emanuele "Lele" Zangara Lelegraphics.com
Foto: Maricetta Cardamone, TrecceNere www.treccenere.blogspot.com
http://www.flickr.com/photos/treccenere